Alberto Pijuan

Presidente Direttore Generale

Siamo convinti che non esista una unica definizione di successo aziendale. Ogni imprenditore ha la propria. La nostra missione è di darle vita, ascoltando attivamente e mettendo la nostra esperienza al servizio della vostra azienda e della vostra vita. L'imprenditore è quasi sempre una persona ambiziosa con obiettivi molto chiari. Noi gli forniamo i mezzi per raggiungerli. Per questo motivo, è molto importante che lui capisca e conosca la realtà della propria impresa, poiché spesso è lo stesso imprenditore a non conoscerla.

I miei articoli

Alberto Pijuan

Gli errori ancestrali che continuiamo a commettere ancora oggi

Un antico racconto parla di due famiglie che vivevano nel V secolo a.C., in un villaggio dell’antica Cina. Entrambe le famiglie avevano due figli ciascuna. La prima famiglia mandò i propri figli a cercare fortuna. Si trattava di due fratelli molto diversi l’uno dall’altro: uno amava la conoscenza, mentre l’altro era appassionato della guerra. I due figli decisero di offrire i propri...

Alberto Pijuan

L’unica cosa di cui dobbiamo aver paura è la paura stessa

E’ nel corso del suo discorso di investitura che, nel 1932, il Presidente Americano Franklin Roosevelt ha pronunciato questa frase, ormai entrata nella storia. Gli imprenditori di successo hanno compreso perfettamente che l’unico modo per prevenire e superare i rischi, attuali o futuri, è quello di affrontarli nella convinzione che, prima o poi, troveremo una via d’uscita. Il più grande...

Alberto Pijuan

Il paradigma della soggettivita'

Sono in tanti oggi, ad associare le società di consulenza con una grande quantità di dati macro e microeconomici : operazioni matematiche complesse, una totale obiettività, metodologie rigide che non tollerano errori ; questi elementi potrebbero rivelarsi catastrofici per l’impresa che ha fatto ricorso ad un tale servizio. E’ senz’altro per questa ragione che mi è stato più volte...

Alberto Pijuan

CEDEC e l’evoluzione del sapere

Durante l’ «era dell’agricoltura», il potere veniva detenuto dai proprietari terrieri; era un potere perenne, trasmesso di padre in figlio. Nell’ « era industriale », il potere è passato nelle mani dei possessori dei capitali, mentre nella seconda metà del XX secolo siamo entrati nella nuova «era dell’informazione». La saturazione dei dati che ne è poi conseguita, ha reso obsoleto...

Il valore dell’informazione

Ricevi mensilmente via email articoli e video con informazioni riguardanti la gestione strategica imprenditoriale.

Iscriviti alla nostra Newsletter Informazione Imprenditoriale CEDEC. .